Filosofia

 

I capelli hanno un ruolo fondamentale per la nostra immagine, dandoci la possibilità di valorizzare il viso e la personalità di ogni individuo

Dal 1965 Chioma ha sviluppato un approccio fortemente artistico al taglio. Il ‘Metodo Taglio Chioma’, ispirato dalla scultura, prevede il taglio in caduta naturale da capello asciutto. Lo stilista studia la statura e la silhouette della persona, insieme alla struttura e la predisposizione del capello.

Si presta molta attenzione ai tratti somatici e si cerca di ottenere la perfetta sintonia tra il viso ed i capelli che ne fanno da cornice.
Il risultato: linee e proporzioni armoniose, create ‘su misura’ per ampliare la bellezza di ognuno.

Il ‘Metodo Colore Chioma’ intende il colore come cornice del viso, in armonia con l’incarnato, gli occhi e la pelle dell’individuo; attraverso una ricercata tecnica professionale riesce ad ottenere risultati assolutamente naturali.

Filosofia Chioma 1
Filosofia Chioma 2
Filosofia Chioma 3
Filosofia Chioma 4
Filosofia Chioma 5
Filosofia Chioma 6

E’ il racconto di un’intuizione, di una grande passione e di sacrifici che ogni giorni si impastano con la bellezza e la felicità. E’ la storia di Chioma che dal 1965 si rinnova, evolve e continua a seguire la sua missione: fondere l’arte con lo stile, passando dai capelli. Una visione creativa che vede al timone Marco e Simona i quali attraverso una continua e costante ricerca votata alla modernità danno vita ad una lunga scia di successi imprenditoriali firmati da un team attento e all’avanguardia e sempre in cerca di novità.

Da Via Spezia a Via Bruno Longhi, il salotto di Parma, con le signore del centro che fanno a gara per sfoggiare la testa più moderna e il taglio all’ultima moda. Chioma c’è e soddisfa le richieste anticipandole. Un continuo scambio di aggiornamento, un dialogo costante con il mondo della moda e dell’arte sono alla base della successo che in 25 ha fatto di Chioma una realtà conosciuta non solo sul territorio ma a livello nazionale anche grazie ai tanti articoli che negli anni sono stati dedicati ai nostri saloni sulle riviste più influenti. 1000mq la superficie complessiva delle nostre realtà, pronte ad accogliere i clienti offrendo loro una vera experience nella bellezza a 360 gradi che passa dalla cura dei capelli a quella del corpo senza tralasciare la mente.

Nel know-how di Chioma infatti, non manca lo stretto rapporto con l’arte che si respira varcando la soglia dei saloni. Collaborazioni con numerosi artisti rendono l’ambiente stimolante e brulicante di creatività. Nel 2013 la famiglia si allarga dando il benvenuto alla nuova sfida tutta al maschile: viene così creata la Barberia. Una tendenza, quella per la barba, che Chioma ha subito anticipato grazie ai costanti aggiornamenti e viaggi a Londra dove la cultura hipster trova il suo salotto più accogliente. Sia per il segmento femminile che per quello maschile fortissimi i rapporti e gli scambi con i migliori formatori al mondo: tra cui Vidal Sassoon, Schrem, Josh Lamonaca e Sam Villa, veri e imprescindibili punti di riferimento per Chioma. 50 dipendenti, importanti aziende partner quali L’Oreal, Redken, Davines e Comfort Zone, vanta anche preziose collaborazioni con famosi e affermati stilisti: da Cavalli a Marras.

Ma non sarebbe Chioma senza i tanti ragazzi che ogni anno frequentano e coltivano il sogno di una professionalità da intraprendere. Questa è l’Accademia, che si sviluppa su 600 mq con i suoi corsi ad alta specializzazione in grado di dare ai giovani un attestato riconosciuto dalla Regione che permette agli allievi di affacciarsi in modo strutturato e consapevole al mondo del lavoro. Ulteriore passo in avanti verso la modernità è data dal nuovo servizio di e-commerce che permette ai clienti di avere in ogni momento a portata di mano i prodotti più iconici e apprezzati del salone.

Da Chioma l’essere parrucchiere non significa “fare i capelli” ma realizzare qualcosa di unico e speciale per ogni cliente.